Serie B - 13° giornata

Rete: Rolfo


Il Ligorna non sfrutta il turno di riposo che ha fermato la Juventus Femminile e la sconfitta della Lavagnese sul campo della capolista Florentia, fatti che in caso di vittoria avrebbero portato la formazione biancoblu al quarto posto a pari punti con le due squadre bianconere, ed esce sconfitta dalla gara casalinga contro la Musiello Saluzzo. Il gruppo di Mister Lo Bartolo parte bene e Fallico dopo una manciata di minuti impegna Malosti, che si distende e toglie il tiro del capitano genovese dell'angolino basso alla sua destra. Il Ligorna crea cinque buone occasioni nel primo quarto d'ora ma le conclusioni di Traverso e Fracas sono o fuori dallo specchio o passaggi al portiere avversario. Al 15' Fracas spreca una punizione dal limite dell'area calciando alto mentre cinque minuti più tardi è ancora brava Malosti a negare il gol allo stesso attaccante di Bogliasco. Da qui in poi, incredibilmente, le locali calano alla distanza e la Musiello Saluzzo muove il pullman che aveva parcheggiato davanti alla porta in avanti, capendo che i pericoli stavano andando a mano a mano ad esaurirsi. Le piemontesi prendono coraggio e ci provano dalla distanza con capitan Civalleri, la cui conclusione termina lontana dalla porta di Parodi. Sul fronte opposto Bettalli, dopo una bella serpentina in area, spara su Malosti che blocca. La Musiello Saluzzo alza maggiormente il proprio baricentro e conquista una punizione ancora con Civalleri, che però spara contro la barriera. Nel recupero arriva la doccia fredda: Rolfo si gira in area e lascia partire un preciso e potente sinistro che termina la sua corsa nell'angolino basso alla destra di un'incolpevole Parodi. Nella ripresa Mister Lo Bartolo inserisce tutti gli attaccanti presenti in panchina ma il gioco risulto un po’ troppo confusionario. Al 67' un tiro di Bettalli sfiora il palo, un minuto dopo Cella conquista un'ottima punizione dal limite dell'area ma il tiro a giro di Fallico termina sul fondo di un soffio. A un quarto d'ora dalla fine la punta della Musiello Saluzzo fa fuori sia in velocità sia dal punto di vista fisico Casciani e si presenta a tu per tu con Parodi, che salva le biancoblu dal doppio svantaggio con un ottimo tempismo. Nel finale ci provano ancora Traverso e Bettalli ma Malosti neutralizza tutte le conclusioni e la gara termina 0-1 in favore delle ospiti.

Una sconfitta che frena la marcia delle genovesi, dopo le belle vittorie consecutive contro due avversarie dirette quali Juventus Femminile e Luserna. La giovane età della rosa può provocare sbalzi di rendimento, anche se c’è da sottolineare che la gara è terminata con ventuno tiri delle padrone di casa contro i soli tre delle avversarie che comunque portano a casa i tre punti.  La Musiello Saluzzo ha messo in campo tutto quello che possiede per fare bene, ha trovato il gol decisivo su una disattenzione difensiva del Ligorna a fine primo tempo capitalizzando al meglio il poco creato. Nella maggior parte del resto della partita si è limitata a difendere con ordine e da squadra ed alla fine la vittoria permette di non trovarsi più in ultima posizione di classifica. Una sconfitta che brucia alle bianche blu che ora sono chiamate a un pronto riscatto.

Ligorna: Parodi, Cama (65' Fossati), Casciani, Napello, Cella, Bettalli, Fallico (cap.) (81' Pappalardo), Favali (51' Brero), Traverso, Campora (58' Simosis), Fracas.

A disposizione: Denevi, Cuneo, Moscamora.

Allenatore: Marco Lo Bartolo.

Musiello Saluzzo: Malosti, Etzi (83' Inaudi), Riba, Arnaudo, Barbero, Picco, Pasero, Rolfo, Civalleri (cap.), Bongiovanni (81' Goria), Demaria.
A disposizione: Merlo, Lippolis.
Allenatore: Fabio Cani.

Arbitro: Andrea Faccini di Parma.

Assistenti: Luca Nigro di Genova; Luis Xavier Bautista Romero di Genova.

Ammonizioni: Demaria (Musiello Saluzzo), Napello (Ligorna).
Espulsioni: nessuna.

Recupero: 2; 4.

Tiri totali: 21-3; Tiri in porta: 10-2; Tiri fuori: 11-1; Parate: 1-5; Angoli 3-1; Falli fatti: 9-10; Fuorigioco: 1-1.






 vai a News

Classifica Serie B girone A

Sponsor

Il Ligorna a Parigi

Canale Youtube

Links

Social Networks

Calendario

Aprile 2018
Lu
Ma
Me
Gi
Ve
Sa
Do
           
 
 
 
 
 
 

Contatori

Numero visitatori: 432257

Login

Nome utente
Password